Tumminello sbarca a Linate: “Atalanta perfetta per me. Con la Roma è addio? Vedremo”

Tumminello sbarca a Linate: “Atalanta perfetta per me. Con la Roma è addio? Vedremo”

Il giovane classe ’98 si trasferisce a Bergamo a titolo definitivo (i giallorossi avranno il diritto di recompra): “E’ una grande opportunità per rilanciarmi. Gasperini mi ha voluto tanto”

di Redazione, @forzaroma

La Roma comincia a sfoltire la rosa. Dopo i quattro acquisti di Monchi (anche se Kluivert è ancora in attesa di essere ufficializzato), Marco Tumminello è il primo a salutare i giallorossi. Il giovane attaccante classe ’98, nell’ultima stagione in prestito a Crotone, è sbarcato in serata a Milano Linate: domani svolgerà le visite mediche con l’Atalanta. L’ex Primavera si trasferisce a titolo definitivo per 5 milioni di euro, anche se la Roma ha mantenuto il diritto di riacquisto: secondo Sky Sport, la recompra è fissata a 15 milioni dopo il primo anno e 18 dopo il secondo. Se invece i capitolini non dovessero esercitare questa clausola, riceverebbero comunque il 50% della plusvalenza su una futura rivendita.

Tumminello ha rilasciato alcune dichiarazioni dall’aeroporto: “Sono contentissimo perché è una grande opportunità per me per rilanciarmi, soprattutto dopo l’anno che ho passato (infortunio al crociato, ndr). Gasperini mi ha voluto tanto, arrivo in una società che punta sui giovani? È la società perfetta per me, è stata la scelta più corretta che potessi fare. Io il prossimo Caldara o Gagliardini? Prenderò spunto da loro. Con la Roma un arrivederci? Speriamo di fare bene, poi il futuro si vedrà“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per forzaRoma // fine configurazione per forzaRoma