Mercato, Sanabria può tornare a Roma: lo segue la Lazio

Mercato, Sanabria può tornare a Roma: lo segue la Lazio

L’attaccante paraguaiano sembra essere sul taccuino di Igli Tare. I giallorossi hanno ancora il diritto di “recompra”

di Redazione, @forzaroma

Il grande impatto di Tonny Sanabria al suo ritorno in Serie A non è passato inosservato. Con 3 gol in 4 partite ha fatto dimenticare Piatek ai tifosi rossoblu e ha attirato su di se gli occhi delle grandi squadre. Contrattualmente il centravanti è legato al Genoa da un prestito di 18 mesi(scadenza 2020) con obbligo di riscatto fissato a 18 milioni in caso di 9 reti con la maglia del grifone(al momento ne mancano 6). La Roma però mantiene comunque il diritto di “recompra” a 14,5 milioni fino al prossimo luglio oppure otterrà il 50% sulla futura vendita del calciatore. Diritto di riacquistare il calciatore che la Roma mantiene dalla sua cessione e valido per tre stagioni. Nelle ultime ore si sta parlando di un interesse della Lazio nei confronti del giocatore confermato dalle parole, durante la trasmissione “Quelli che” su Rai 2, di Claudio Onofri: “Sanabria è troppo forte, me lo ha detto anche Criscito e di Mimmo mi fido. Sono tutti sicuri che diventerà presto anche meglio di Piatek, per questo andrà alla Lazio”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy