Arsenal, Pires boccia Monchi: “Meglio Overmars come direttore sportivo”

Arsenal, Pires boccia Monchi: “Meglio Overmars come direttore sportivo”

L’ex calciatore francese spiega la preferenza per l’olandese dell’Ajax: “Conosce l’ambiente e ama i Gunners, sarebbe perfetto”

di Mirko Porcari, @MirkoPorcari

“Monchi? Meglio Overmars”. Semplice e diretta, la voce fuori dal coro è quella di Robert Pires, ex fantasista che con l’ Arsenal ha scritto la storia. In un periodo in cui tutti gli indizi portano al nome di Monchi, il francese prova a sponsorizzare la candidatura di un suo ex compagno dai microfoni di Bwin: “Mark sarebbe perfetto per il ruolo di direttore sportivo. È una posizione molto delicata ma nel calcio moderno è diventata indispensabile”.

La necessità di non sbagliare è alla base di una scelta sicura come quella di Overmars: “Il mercato è pazzo e c’è bisogno di fare meno errori possibili, provando a comprare nel modo più giusto. C’è tanta pressione e il fatto che Mark conosca già l’ambiente sarebbe un vantaggio. È legato all’ Ajax e per lui è come se fosse una sorta di missione, non la abbandonerebbe a stagione in corso, ma ama l’ Arsenal ed è amato dai tifosi, quindi riceverebbe un caloroso benvenuto. Non vedo l’ora di rivederlo tra i gunners, lavorerebbe molto bene con Sanllehi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy