Under 21, entra Verde. Sportiello c’è. Verdi in dubbio

In vista delle due amichevoli dell’Under 21, contro Germania e Serbia, rispettivamente il 27 e il 30 marzo, Daniele Verde è tra i probabili convocati

di Redazione, @forzaroma

Verde più Verdi… e non vale parlare di «linea verde». In giornata il c.t. Di Biagio comunicherà i convocati per Germania-Italia di venerdì 27 e Italia-Serbia di lunedì 30, le ultime due partite dell’Italia Under 21 prima dell’Europeo di giugno. Verde della Roma è la novità principale: ha 18 anni ma si è guadagnato un posto. Simone Verdi ha quattro anni in più e ha contribuito alla stagione XL dell’Empoli. Di Biagio ha pre-convocato anche lui, perfetto come trequartista da 4-2-3-1, ma è (molto) a rischio: ha un problema al polpaccio. Stesso discorso per Rizzo della Samp: preconvocato ma infortunato.

Non ci sarà Bonazzoli, rimasto con l’U19. L’attacco cambia, la porta di più. Forse. Cragno andrà con l’Under 20 e in lista ci sarà Sportiello, confermatissimo. Curioso capire chi giocherà: il titolare Bardi riserva al Chievo, il 12 Leali titolare col Cesena o proprio Sportiello? Il resto è logica di assenze: Di Biagio non avrà per infortunio Antei, Sturaro e Bernardeschi, probabilmente rinuncerà a Dezi.

La possibile lista:

Portieri: Bardi, Leali, Sportiello.
Difensori: Barba, Bianchetti, Biraghi, Goldaniga, Murru, Romagnoli, Rugani, Sabelli.
Centrocampisti: Baselli, Battocchio, Benassi, Cataldi, Crisetig, Molina, Verre, Viviani.
Attaccanti: Belotti, Berardi, Longo, Trotta, Verde.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy