Ultrà: 5 arresti. Sequestrate bombe carta

Momenti di tensione tra forze dell’ordine e tifosi austriaci in via Palestro davanti all’albergo in cui alloggiava un gruppo di sostenitori dell’Austria Vienna, poi la situazione è tornata alla normalità.

di Redazione, @forzaroma

Scontri in centro e arresti ieri a Roma prima del match dell’Olimpico. Cinque tifosi (3 austriaci e 2 giallorossi) sono stati arrestati per rissa aggravata, mentre a seguito di controlli disposti dalla Questura di Roma sui tifosi austriaci sono stati sequestrati al gruppo «Ultrà Violence» bombe carta, fumogeni e uno striscione con su scritto «Uefa Mafia».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy