Totti, la tripletta più bella. Ecco Isabel. «Uguale al papà»

Esattamente 14 anni fa la Roma batteva la Lazio 5-1 in un derby e Totti, dopo uno splendido gol di pallonetto, mostrò la maglia «6 Unica» alla nuova fidanzata, quella Ilary Blasi che, tre anni dopo, sarebbe diventata sua moglie

di Redazione, @forzaroma

Francesco Totti un giorno ricorderà il 10 marzo come la data della rinascita, e lo potrà fare guardando negli occhi il suo terzo figlio.

È femmina, si chiama Isabel, pesa 3,240 chilogrammi ed è nata con un parto naturale in un giorno speciale per i suoi genitori. La bimba, seconda femmina dopo Chanel (9 anni) e il primogenito Cristian (11), per venire al mondo ha scelto infatti il 10 marzo, data che per la sua famiglia e i tifosi romanisti ha un significato particolare. Esattamente 14 anni fa la Roma batteva la Lazio 5-1 in un derby e Totti, dopo uno splendido gol di pallonetto, mostrò la maglia «6 Unica» alla nuova fidanzata, quella Ilary Blasi che, tre anni dopo, sarebbe diventata sua moglie.

«Ilary è stata davvero bravissima in tutto – ha raccontato il ginecologo Filippo Perniola –. Sta bene e credo che sarà dimessa nel fine settimana. Lei e Francesco avevano il nome e lo tenevano in gran segreto, ma nessuno sapeva se fosse maschio o femmina, compresi loro. Il capitano era emozionato. I fratellini sono contenti, ma forse più Chanel perché ha una sorellina con la quale giocare. Per un altro maschietto, bisognerà aspettare il prossimo…. A chi assomiglia? Io direi più a Chanel e a Francesco. Lui ha assistito al parto e fino alla fine non riusciva a capire se fosse maschio o femmina perché c’era il cordone ombelicale che non gli faceva vedere ciò che succedeva. Poi è stato contento». In clinica, poi, c’erano anche le nonne dei bambini: Fiorella e Daniela, le mamme di Francesco e Ilary.

M.Cecchini (ha collaborato C. Zucchelli)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy