Totti d’argento punta Nordahl ?Rialziamoci, restiamo forti?

di Redazione, @forzaroma

(Gazzetta dello Sport – A.Pugliese) In testa c’? quello (meraviglioso) di Van Basten in Olanda-Urss, finale dell’Europeo del 1988. Poi Laudrup, Vieri, Roberto Carlos, Kanu, Van Nistelrooy, Rivaldo, Pedersen e Lampard. E al decimo posto la perla di Francesco Totti, Sampdoria-Roma (2-4) del 26 novembre 2006, con cross dalla trequarti di Cassetti da destra e sinistro al volo sul palo opposto. ? la classifica dei gol impossibili di sempre, stilata in settimana dal The Sun, che ha celebrato cos? il capitano giallorosso. E chiss? che non stiano preparando qualcosa anche per l’aggancio (o sorpasso) a Nordahl nella classifica dei marcatori di sempre della Serie A, con Totti oggi a -2 (223 contro 225 gol, con una media-gol di 0,427 a partita per Francesco e 0,773 per lo svedese) dal secondo posto assoluto. Considerando il feeling che ha con la Sampdoria (a cui finora ha segnato 14 gol, con ben 4 doppiette) chiss? che gi? domani non si festeggi.

 
DAL BOEMO AD AURELIO? Un Totti a caccia dell’argento, dunque. Anche se l’argento vero, quello vivo, Francesco ce l’ha addosso dall’inizio dell’anno. Certo, aveva sognato una stagione diversa, con il ritorno di Zeman a fare da contraltare a un futuro radioso. ?Zeman ? un allenatore e un uomo che ha contribuito in maniera decisiva alla mia crescita professionale e personale nei due periodi in cui ? stato chiamato alla Roma ? ha detto il capitano giallorosso ?. Lo ringrazio e abbraccio con tutto me stesso per quello che ha fatto. E sappiamo bene che un esonero ? sempre una sconfitta di tutti?. Gi?, anche se oramai il boemo ? il passato e da luned? la Roma ? nelle mani di Aurelio Andreazzoli. ?Lui e il suo staff stanno lavorando con passione, professionalit? ed entusiasmo per puntare a quei traguardi che sono il nostro obiettivo?.

 
SCHEMI E TIFOSI?Per provare a raggiungerli, Andreazzoli sta plasmando a sorpresa il 3-5-2, anche se il rischio forfeit di Osvaldo (contusione al ginocchio destro) dovrebbe far tornare per domani l’ago della bilancia verso il 4-2-3-1. ?Dopo un periodo senza risultati, ora dobbiamo ripartire con la Samp: siamo forti, ma lo dobbiamo provare anche sul campo?, continua Totti. Che, poi, si appella cos? ai tifosi: ?Per uscire da questa situazione, ora pi? che mai abbiamo bisogno del vostro supporto. Applausi e critiche vengono accettati a seconda dei risultati, ma le offese personali e gratuite vanno a colpire tutti e indeboliscono la Roma. Anima, cuore, unione e passione ci hanno sempre sorretto, dimostriamolo ancora. Vogliamo rialzarci?. Chiss?, magari servir? anche ad agganciare o superare Nordahl.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy