Totti corre verso gli «anta» con un carico di passione

Dopo i 90′ contro il San Lorenzo, il capitano della Roma attende d’esser impiegato in gare ufficiali: Totti si candida per una maglia da titolare

di Redazione, @forzaroma

 

E’ stato l’attrazione della serata, Francesco Totti. Durante la gara di sabato scorso contro il San Lorenzo, il capitano della squadra giallorossa è rimasto in campo per tutti i 90′ distribuendo, come sempre, palloni d’autore a volontà. Cosa manca? L’esordio in gara ufficiale. Infatti il numero 10 della Roma, non ha giocato neppure un minuto ne’ in Champions League ne’ in campionato. Ma i numeri riportati dall’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” parlano chiaro: 43 passaggi, 6 occasioni create, 2 tiri, un duello vinto e un fallo subito. Totti c’è, e Spalletti lo sa.  Quest’ultimo potrebbe ricorrere proprio al capitano nel corso delle prossime tre settimane che nascondono 7 impegni per la squadra giallorossa tra campionato ed Europa League: competizione nella quale la Roma esordirà la prossima settimana contro il Viktoria Plzen. Il primo impegno è in programma per il prossimo week-end: la Sampdoria verrà a far visita ai giallorossi all’Olimpico e non è escluso che Totti possa giocare i suoi primi minuti in gara ufficiale proprio contro i blucerchiati.

(C. Zucchelli)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy