Stadium esaurito e tinto d’azzurro. De Rossi premiato

In uno Juventus Stadium quasi da record il centrocampista giallorosso verrà premiato dalla UEFA per le 100 presente con la maglia della Nazionale

di Redazione, @forzaroma

Saranno circa 37 mila gli spettatori questa sera. Coperto dai colori azzurri lo Juventus Stadium, compreso il grande scudetto con al centro il numero 34, stemma che campeggia sopra l’entrata dell’atrio principale: al di là della contabilità tutta personale del club bianconero a livello di scudetti, è assolutamente normale che la Federazione copra di azzurro gli stadi che via via ospitano la Nazionale, è già successo pure qui a Torino, in occasione di Italia-Repubblica Ceca (10 settembre 2013) e Italia-Inghilterra (31 marzo 2015). Dunque, nessun intento polemico, almeno ufficialmente, come riporta Mirko Graziano su La Gazzetta dello Sport.

Prima di Italia-Spagna, la Uefa consegnerà a Daniele De Rossi un riconoscimento per aver superato il tetto delle 100 presenze in Nazionale. Il romanista ha toccato quota 107 gettoni lo scorso 1° settembre, contro la Francia: 18 le reti realizzate, e solo Baloncieri, a quota 25 reti, lo precede fra i centrocampisti azzurri più prolifici. De Rossi esordì in Nazionale il 4 settembre 2004, a Palermo contro la Norvegia, gara di qualificazione al Mondiale del 2006, torneo poi vinto anche dallo stesso De Rossi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy