Stadio della Roma, no di Bertolaso «Rischio Tevere a Tor di Valle»

Il candidato a Sindaco rispolvera una polemica cui avevano rinunciato anche gli ambientalisti

di Redazione, @forzaroma

L’«idea geniale» sullo stadio della Roma promessa è ancora nel cassetto. Intanto, come riporta la Gazzetta dello Sport, il candidato sindaco (sempre meno, lo ha scaricato anche Fratelli d’Italia) Guido Bertolaso lo boccia.

Rispolverando una polemica cui avevano rinunciato anche gli ambientalisti. «Uno stadio a Tor di Valle non si può fare – dice a Radio Radio –: c’è un rischio idrogeologico R4, molto elevato». Detto dall’ex capo della Protezione Civile fa effetto.

In realtà, quel rischio, legato al Fosso di Vallerano, è stato aggiornato dall’Autorità di bacino sul Tevere a livelli più bassi. E il progetto stadio comunque prevede di metterlo in sicurezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy