Spalletti: «Totti perfetto. Tegola Vermaelen: ora ha la pubalgia»

Il tecnico giallorosso ha parlato alla vigilia della gara contro il Torino: “Per il belga bisogna valutare con più calma il suo recupero. Ogni volta che proviamo ad alzare l’asticella, torniamo indietro. E’ un rischio che bisogna smettere di correre”

di Redazione, @forzaroma

La prima notizia è che martedì, alla festa per il suo 40° compleanno, Totti inviterà Spalletti. La seconda è che Vermaelen sarà out per un po’ per problemi di pubalgia. Lo spiega Luciano Spalletti, che su Totti precisa: «Io mi comporto con lui come nella scorsa stagione, ora è perfetto». Sarà per questo che al compleanno andrà. «Mi ha invitato e penso di andare a salutarlo, è una festa importante. Poi non voglio rovinare il resto della festa: lo saluto, gli faccio gli auguri e vado via. Quando mi vedranno entrare sicuramente non sarò gradito al resto del gruppo (ride, ndr)».

Poco gradito anche lo stop di Vermaelen, spiega Massimo Cecchini su “La Gazzetta dello Sport“. «Ha la pubalgia, ma dicendo così non si dà tempistica per il rientro. Certo, bisogna valutare con più calma il suo recupero. Ogni volta che proviamo ad alzare l’asticella, torniamo un po’ indietro. Questo è un rischio che bisogna smettere di correre». Col Torino quindi non ci sarà. «Ma occhio ai granata, perché il Toro è una grande squadra». Intanto il presidente Pallotta è volato a Londra.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy