Romagnoli «Con Zeman presto anch’io in campo»

di Redazione, @forzaroma

(Gazzetta dello Sport) Zeman non perde mai occasione di rimarcalo: Romagnoli rappresenta il futuro della Roma, è un capitale da coccolare e far crescere. L’ultima volta, tra l’altro, è stato proprio a Genova, nel post-gara, quando parlando di Marquinhos ha detto: «Diamogli tempo di crescere, lui e Romagnoli sono molto promettenti». E ieri sono arrivate anche le parole del baby del gruppo, proprio Romagnoli, classe ’95: «Spero di esordire presto, oramai manca solo quello. Io mi impegno e do sempre il massimo. Avere un maestro come il mister per me è fondamentale, lui ci fa crescere e ci butta dentro senza problemi. La possibilità di andare a giocare in Serie B per fare esperienza? Non ci penso, sto bene qui a Roma e spero di esordire qui. Nesta? Lui è stato uno dei più forti difensori centrali degli ultimi anni in Italia, magari riuscissi a diventare come lui». Chissà, magari con Zeman ci riesce anche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy