Parma ad un passo dal fallimento. Dopo Corrado si ritira anche Piazza

I troppi debiti e le criticità emerse dallo studio delle carte hanno fatto fuggire, in pratica, tutti i possibili acquirenti

di Redazione, @forzaroma

 La notizia non è ancora ufficiale, perché il termine per la presentazione delle offerte ai curatori fallimentari scadrà alle 14, ma non sembrano esserci vie di scampo: la società gialloblù sarà costretta a ripartire dalla serie D.

Dopo la rinuncia della società di Giuseppe Corrado, arrivata nella tarda serata di ieri, poco dopo le 10 di stamani è arrivato anche il passo indietro ufficiale della cordata guidata dall’ex campione di baseball americano Mike Piazza

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy