Parioli e Ponte Milvio i luoghi della festa

di Redazione, @forzaroma

(Gazzetta dello Sport) Cene sì, qualche brindisi anche, ma nessuna festa in grande stile. La Roma si gode il primato e, in attesa di organizzare a breve una cena di squadra nel vero senso della parola, si divide. Dopo la vittoria contro il Napoli alcuni dirigenti, guidati dal presidente Pallotta e dal d.g. Baldissoni, sono andati a cena da Met a Ponte Milvio, già teatro dei festeggiamenti dopo il derby.

 

Stavolta però nessun karaoke, soltanto una cena terminata anche piuttosto presto. Poco distante dal tavolo presidenziale c’era anche Bradley, felice per la vittoria e per essere tornato a disposizione. Sono andati invece al Carioca, ristorante brasiliano ai Parioli, alcuni giocatori: il più festeggiato è stato il man of the match Miralem Pjanic (che sembra abbia anche pagato il conto). Con lui Dodò, Castan, Benatia, Marquinho e Florenzi. Per tutti cena a base di churrasco, ma c’è stato anche chi non ha rinunciato alla pizza. D’altronde, con tre giorni di riposo uno strappo alla regola si poteva anche fare.

zuc

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy