Osvaldo: «Noi bene solo a tratti»

di Redazione, @forzaroma

(La Gazzetta dello Sport – A.Pugliese) – Quel «J.B. te amo» sulla maglietta, il colpo dello scorpione, un palo e la sforbiciata che ha fatto venire giù lo stadio. «Questo gol è una rivincita per quello annullatomi lo scorso anno con il Lecce», dice Osvaldo. Difficile stabilire quale sia più bello, di certo quello di ieri è molto più utile. «La Roma si è vista solo a tratti, siamo ancora sulle gambe. Dobbiamo fare ancora tanto e stare più attenti con le ripartenze. Ci è andata bene. E Lopez è fortissimo, se lo meritava». E’ andata meno bene, forse a Rolando Maran, al suo debutto in A: «Abbiamo dimostrato di avere già un’identità e questo è merito dei miei ragazzi, che hanno dimostrato grande personalità. Mi è piaciuta la mentalità, dopo il 2-2 abbiamo avuto la forza mentale di provarci ancora, sfiorando il gol della vittoria con la traversa di Castro. Resta l’amaro in bocca, ma la dice lunga sul tipo di prestazione che abbiamo fatto».

 

Mercato Ieri sono arrivate le parole di Fenucci a sgombrare definitivamente il campo sull’enigma Stekelenburg. «Maarten resta sicuramente con noi», dice l’a.d. giallorosso. Tra Roma e Tottenham il contatto c’è stato e la richiesta è stata di 10 milioni di euro, congrua al valore dell’olandese. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy