Nove milioni per Kolasinac. E Totti torna in gruppo

Terzino sinistro, all’occorrenza anche difensore centrale: il bosniaco è l’uomo individuato per regalare a Garcia un’alternativa a Digne e pure per entrare in concorrenza con Rüdiger

di Redazione, @forzaroma

I soldi Champions, nove milioni, valgono come un’assicurazione per il d.s. Walter Sabatini: l’obiettivo numero uno è il bosniaco Sead Kolasinac, 22 anni, già vicino allo sbarco a Trigoria la scorsa estate. Come riportato nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, è terzino sinistro, all’occorrenza anche difensore centrale: è l’uomo individuato per regalare a Garcia un’alternativa a Digne e pure per entrare in concorrenza con Rüdiger. C’è poi la questione Iturbe: a gennaio l’argentino sarà ceduto, la sua avventura giallorossa è al capolinea. E al suo posto la Roma ha messo gli occhi sul franco-algerino Sofiane Feghouli, 25 anni, che non ha ancora trovato un accordo con il Valencia per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2016. Intanto Francesco Totti ha ripreso ad allenarsi con il gruppo dopo l’infortunio di settembre. Il capitano giallorosso potrebbe tornare tra i convocati per le gare contro Spezia (coppa Italia) e Genoa.

(D. Stoppini)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy