Mitrovic apre: «Giallorossi o Portogallo»

“Ho ricevuto un’offerta dalla Roma – conferma l’attaccante –. Ancora non so se accetterò, perché dovrò decidere insieme al mio agente la soluzione migliore per la mia carriera”

di Redazione, @forzaroma

Non è una novità l’interesse di Walter Sabatini per il centravanti serbo Alexandar Mitrovic, nato a Smederevo nel settembre del 1994, alto 1.89 m, 27 reti nell’ultima stagione in forza ai belgi dell’Anderlecht.
«Ho ricevuto un’offerta dalla Roma – conferma Mitrovic –. Ancora non so se accetterò, perché dovrò decidere insieme al mio agente la soluzione migliore per la mia carriera. Presto si saprà la mia destinazione. Oltre a quello della Roma è forte l’interesse del Benfica e del Porto». Non solo, c’è anche il Tottenham. «Innanzitutto per me sarà importante sentirmi bene nel Paese che sceglierò e nella nuova squadra; poi conterà la certezza di giocare. In Italia di sicuro splende sempre il sole. In Belgio sono stato bene, ma è il momento di andare altrove, di fare altre esperienze. La Roma? È una squadra forte, molto buona. Conosco bene Rudi Garcia, un grande allenatore».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy