La Roma fa lo sprint con l’attacco a 4 stelle

di finconsadmin

(Gazzetta dello Sport – M.Cecchini)?Questionario per il tifoso giallorosso: qual ? la migliore notizia fra le seguenti? 1) L’approdo in finale di Coppa Italia; 2) Il patrimonio di James Pallotta valutato dalla rivista Forbes in circa 3 miliardi di dollari; 3) Il valore della Roma (sempre fonte Forbes) stimato a 354 milioni di dollari, cosa che la colloca al 17? posto al mondo tra le societ? di calcio.

 
ALLEGRI & MAZZARRI ?In attesa che ognuno scelga la risposta pi? adeguata alle proprie sensibilit?, le buone notizie non sono finite qui. Entro un paio di settimane, il club potr? contare sugli ultimi 15 milioni di finanziamento (in conto aumento di capitale) dei proprietari. Anzi, visto che l’esposizione con UniCredit non pu? aggravarsi ulteriormente, ? molto probabile che i partner rifinanzino presto per potenziare il club. E questo, forse, potrebbe allettare alcuni allenatori seguiti ? Allegri e Mazzarri ?in primis? ? a una nuova sfida, anche se Andreazzoli vuole giocarsi fino in fondo le sue chance di conferma.

 

 

RINNOVO TOTTI? Ad aiutarlo ci sono di sicuro le prestazioni dei suoi quattro attaccanti, che stanno ?anabolizzando? le speranze della Roma per un grande finale di stagione. Ognuno di loro, poi, ? una galassia con i propri soli di riferimento Il primo della lista ? capitan Totti, che entro maggio dovrebbe firmare il rinnovo di contratto biennale, prima di cominciare un futuro dirigenziale. Chiave indispensabile per provare a superare Piola tra i cannonieri della Serie A a girone unico.

 
FUTURO DESTRO?Su Destro, invece, poco da dire. Al di l? del fatto che ? diventato l’uomo di Coppa Italia, l’attaccante ? considerato un totem del prossimo futuro. E non solo in chiave giallorossa, visto che su di lui il c.t. Prandelli dovr? sciogliere la riserva relativa all’azzurro: portarlo in Confederations Cup oppure dirottarlo alle finali europee dell’Under 21 in programma in Israele.

 
TENTAZIONE LAMELA? Discorso diverso quello relativo a Erik Lamela, capocannoniere stagionale della squadra. Il giocatore ? seguito da United e City, ma il legame forte che lo lega al d.s. Sabatini rende difficile ipotizzare eventuali scippi non consensuali. Per premunirsi, per?, si sussurra che in questi giorni l’agente Pablo Sabbag abbia incontrato la dirigenza in prospettiva di un rinnovo di contratto (e di un conseguenziale aumento d’ingaggio) che potrebbe arrivare entro poco tempo.

 
DUBBIO OSVALDO? Il gol a Torino, per?, ha rimesso in vetrina anche Daniel Osvaldo. Sul valore del giocatore nessuno ha dubbi, ma la sua permanenza ? sempre in bilico, anche perch? l’eventuale cessione potrebbe servire al club per fare cassa e destinare alla panchina non un top player come l’italo-argentino, ma un giocatore con meno pretese d’impiego. Da non sottovalutare, poi, che Osvaldo ? fra quelli destinati a rappresentare l’Italia in Brasile tra due mesi. Una vetrina utile sia per lui sia per la Roma, qualora valutasse l’ipotesi di una cessione. Non a caso in questi giorni s’infittiscono le voci di mercato intorno all’universo giallorosso. E cos?, visto che Stekelenburg sembra sempre pi? in orbita Premier, resta pi? forte la candidatura di Rafael (Santos) rispetto a quella di Krull (Newcastle). A centrocampo circolano i nomi di Ortiz (Olimpia), Cabral (Velez) e Jean (Fluminense), mentre per la difesa ? sfida con l’Udinese per Bruno Peres (Santos). Piccole cose, ovvio. L’importante ? che brillino le quattro stelle d’attacco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy