Gerson: “Voglio dare tutto per la Fiorentina. Non guardo le partite della Roma”

Gerson: “Voglio dare tutto per la Fiorentina. Non guardo le partite della Roma”

Il centrocampista viola: “So che a fine giugno il club giallorosso potrà riprendermi. Che sono solo in prestito. Ma forse i ds di Fiorentina e Roma hanno anche fatto altri ragionamenti sul mio futuro”

di Redazione, @forzaroma

Gerson Santos, centrocampista della Fiorentina in prestito dalla Roma, ha rilasciato un’intervista al quotidiano “La Gazzetta dello Sport”.  Queste le sue parole sul trasferimento dal club capitolino ai viola: “Quando sono arrivato a Firenze, alcuni hanno scritto e detto cose false. Si sono inventati che non ero felice. Che, addirittura, avevo chiesto alla Roma di far saltare il trasferimento e di tenermi in giallorosso. Bugie. Dopo quella rete volevo che fosse chiaro a tutti che ero contento della mia nuova avventura”.

Il suo cartellino è della Roma.
“So che a fine giugno la Roma potrà riprendermi. Che sono solo in prestito. Ma forse i ds di Fiorentina e Roma hanno anche fatto altri ragionamenti sul mio futuro. Forse. Ora ho un solo pensiero: dare il 100% in maglia viola. Questo club crede nelle mie qualità. Devo essere all’altezza delle aspettative”.

Come le sembra la Roma?
“Non l’ho ancora vista. Quando torno a casa il mio tempo è tutto per la mia bambina. Si chiama Giovanna e ha due anni e mezzo. Non guardo le partite delle altre squadre”.

(L. Calamai)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy