Garcia-Spalletti, la corsa continua nel rebus Roma

Il presidente americano avrebbe ricevuto da un uomo di fiducia una relazione talmente entusiasta del tecnico di Certaldo da restarne affascinato

di Redazione, @forzaroma

L’ho visto a Trigoria. No, all’Eur. Macché, era al solito ristorante. In tutta Roma avvistamenti (smentiti) di Luciano Spalletti, ma per una buona ragione. Come riportato nell’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, chi dovrebbe decidere, James Pallotta, ha già deciso: addio Garcia. Il presidente americano avrebbe ricevuto da un uomo di fiducia una relazione talmente entusiasta del tecnico di Certaldo da restarne affascinato.
Garcia è in vacanza a Parigi, i dirigenti restano in silenzio, perché qualsiasi parola potrebbe essere equivocata.

Capitolo mercato, la casella di Iturbe andrà riempita con un altro esterno d’attacco: Sabatini ha puntato Perotti, il Genoa non ha chiuso la porta. Si muove qualcosa, anzi parecchio, anche in difesa: per la fascia occhi su Kolasinac, al centro torna di moda il nome di Juan Jesus, il suo agente è di casa a Trigoria e una visita l’avrebbe fatta anche nelle ultime ore.

(D. Stoppini)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy