Enigma del terzino sinistro: Cole a casa, Digne in stand-by

Il terzino inglese è stato escluso dalla lista dei convocati. Il Psg vira su Coentrao, in caso il portoghese sbarcasse a Parigi Digne sarebbe finalmente libero di approdare a Trigoria

di Redazione, @forzaroma

La Roma in questo momento avrebbe a disposizione un unico vero terzino sinistro: Ashley Cole. A Trigoria, però, è stato deciso di lasciare a casa l’inglese: oggi sulla sinistra ci sarà Torosidis, mentre sulla destra Florenzi.

Prima dell’Opening Day dello scorso 14 agosto, Cole non ha partecipato alla presentazione perché era vicino alla rescissione del contratto. Come riporta La Gazzetta dello Sport stamattina, l’ex Chelsea in settimana si è allenato a Trigoria regolarmente. Da qui l’esclusione dalla lista dei 25. Una cosa è certa: Cole non ha alcuna intenzione di rinunciare a dei soldi. Dall’Inghilterra, intanto, arrivano timide offerte da Norwich e West Ham.

Il Psg, intanto, pare abbia virato il suo obiettivo da Kurzawa a Coentrao. Nel caso in cui il portoghese arrivasse a Prigi, Digne sarebbe finalmente libero di approdare a Roma.

Capitolo sponsor: Alì Genc, capo della comunicazione di Turkish Airlines, ieri ha confermato l’accordo con la Roma: «Siamo vicini a chiudere l’accordo di sponsorizzazione con la Roma come main sponsor, anche se manca ancora qualcosa». Dalla compagnia aerea turca arriveranno 7 milioni annui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy