Dzeko più Digne: Roma, non hai limiti

Il bosniaco arriva per 20 milioni, bonus compresi, il francese in prestito con diritto di riscatto

di Redazione, @forzaroma

Quella che inizia oggi potrebbe essere, in casa giallorossa, la settimana dei botti, quelli veri. Secondo la Gazzetta dello Sport potrebbero essere i giorni dello sbarco a Fiumicino di Dzeko, quelli in cui si potrebbe risolversi la situazione con Salah e, con buone possibilità, abbracciare anche il terzino sinistro nuovo, quel Lucas Digne su cui spinge tanto Rudi Garcia.

Quello più atteso è il giorno dell’ufficialità del passaggio di Edin Dzeko alla Roma, il centravanti che da tanto manca alla squadra di Garcia.

A Trigoria ci stanno lavorando ogni giorno e contano di poter arrivare alla fumata bianca a breve. Da fonti vicine al giocatore, la Roma potrebbe chiudere la trattativa a un totale di 20 milioni, dei quali però 14-15 come parte fissa e gli altri come bonus. Meglio non si poteva fare.

Tra i tifosi e tra gli addetti ai lavori già si immagina lo schema tattico dei giallorossi con il centravanti bosniaco in campo. I moduli di riferimento dovrebbero restare i due che sono da sempre la pelle di Rudi Garcia, il 4-3-3 e il 4-2-3-1, con il centravanti bosniaco che in entrambi i casi farà da terminale offensivo, anche se con movimenti e compiti diversi. In tutti gli altri casi, però, si proverà a giocare con il 4-3-1-2, anche per non limitare proprio quel potenziale offensivo, con Pjanic trequartista.

Sabatini lavora anche per il terzino. Occhi puntati su Lucas Digne del Psg, che Garcia ha già avuto a Lilla. La Roma sembra aver convinto i francesi ad accettare il prestito con diritto di riscatto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy