Con la Juve un Olimpico da 60mila

di finconsadmin

(Gazzetta dello Sport) Sessantamila tifosi (ieri si era a quota 52.000 biglietti venduti), massima attenzione per l’ordine pubblico e tanta attesa per quello che, almeno a Trigoria, viene considerato molto più che un quarto di Coppa Italia.Per questo Garcia lo ha preparato con attenzione maniacale pur avendo poco tempo: oggi seduta tattica (con analisi video) e ultimi dubbi da sciogliere per lui, impaziente di vedere l’Olimpico pieno come mai quest’anno. Proprio lo stadio di casa dovrà essere l’arma in più: la Roma in Coppa non perde in casa (finale con la Lazio esclusa) da 3 anni: era il 19 aprile 2011 quando venne sconfitta 1-0 dall’Inter. L’ultimo Roma-Juve, invece, di Coppa giocato all’Olimpico risale al febbraio 2006: vinsero i bianconeri (in cui giocava Balzaretti), ma il turno lo passò la Roma in virtù del 3-2 con cui si impose a Torino. 

 

STEWARD AGGREDITI  Intanto, continuano le indagini per risalire all’identità dei tifosi incappucciati che sabato sera hanno aggredito 8 steward. I ragazzi (sette uomini e una donna di età non superiore ai 23anni) sono a casa, hanno rifiutato il ricovero e hanno incassato la solidarietà dei colleghi attraverso un comunicato dell’Associazione Nazionale Steward: «Faremo presente a chi di dovere in quali condizioni siamo costretti a lavorare e faremo sentire la nostra voce affinché le “persone” autrici di questo ignobile gesto vengano assicurate alla giustizia». Dove, magari, potranno spiegare cosa ha scatenato la loro follia visto che non sono ancora chiare le cause del pestaggio.
zuc

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy