Barillari (M5S): «La Procura indaghi sul nuovo stadio. Presto in arrivo arresti»

“Stiamo portando in Procura, alla Corte dei Conti, in tutte le sedi possibili, esposti anche sullo stadio, segnalando che ci sono delle evidenze già di qualcosa che non torna. Per questo chiediamo di indagare”

di Redazione, @forzaroma

La foto della sindaca Raggi col presidente Pallotta da ieri pare un po’ sbiadita. Motivo: l’attacco del consigliere regionale Davide Barillari al nuovo stadio della Roma. Giovedì aveva scritto su Twitter di «primi arresti», ieri ha rincarato la dose, sottolinea questa mattina “La Gazzetta dello Sport“. «Ho espresso dei dubbi che sono del Movimento 5 Stelle di Roma – ha detto tra l’altro -. Ci sono delle speculazioni edilizie. Dietro c’è Unicredit e gli speculatori che hanno distrutto la città. Mi aspetto indagini e arresti. Stiamo portando in Procura, alla Corte dei Conti, in tutte le sedi possibili, esposti anche sullo stadio, segnalando che ci sono delle evidenze già di qualcosa che non torna. Per questo chiediamo di indagare. Ci metto la mano sul fuoco che qualcuno ci sta mangiando sopra già adesso».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy