Baldissoni: «Vogliamo fare qualcosa per riavere la Sud»

Il direttore generale giallorosso torna a parlare del problema Olimpico: «Ci dispiace vedere situazioni in cui siamo costretti a sentire la voce del settore ospiti, vogliamo cambiarla perché vogliamo sentire soltanto il coro della Curva Sud»

di Redazione, @forzaroma

A due giorni da Roma-Palermo, il direttore generale giallorosso Mauro Baldissoni è tornato a parlare della situazione Olimpico: «Ci dispiace vedere situazioni in cui siamo costretti a sentire la voce del settore ospiti, vogliamo cambiarla perché vogliamo sentire soltanto il coro della Curva Sud». Come riporta Chiara Zucchelli su “La Gazzetta dello Sport”, sulla cerimonia della Hall of Fame – ancora in dubbio la presenza di Voeller e Batistuta –, Baldissoni ha detto: «Siamo orgogliosi. L’identità della Roma passa attraverso i protagonisti che hanno calcato i campi, non tutti ad esempio sanno che la Roma detiene un record particolare, ovvero quello di avere, in più edizioni – ben otto –, un proprio rappresentate in grado di vincere un Mondiale, come nessun’altra squadra magari più titolata della Roma. L’aver coinvolto di nuovo i protagonisti anche nell’attività quotidiana è motivo di vanto».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy