Destro: felice di abbracciare Sannino

di finconsadmin

(Il Tempo – E.Menghi)? A 19 anni ha debuttato in serie A con il Genoa, ma ? stato Sannino a lanciarlo da titolare nel Siena e a lui Destro deve tanto. Sabato lo ritrover?, da avversario, a Palermo: ?Con lui – dice l?attaccante nella prima videochat per gli iscritti alla Membership As Roma – ho fatto grandi cose e ho imparato molto. Mi far? piacere riabbracciarlo?.

 

Mattia partir? per la Sicilia con i compagni, ma Andreazzoli non vorrebbe rischiarlo, perch? non ? ancora al top della condizione e lo dimostra il fatto che ieri in allenamento ha assistito alla partitella finale dalla panchina, con il ghiaccio sul ginocchio sinistro operato: ?Sto abbastanza bene, mi sto allenando con il gruppo e il ginocchio risponde bene. Voglio mettermi a disposizione il prima possibile, ma decide il mister. Il mio obiettivo ? riprendere la condizione al pi? presto, anche se sar? difficile visto che sono stato fermo due mesi?. Il suo ritorno in campo potrebbe slittare all?8 aprile: ?Il derby sar? una bellissima partita, la affronteremo nel miglior modo possibile, sono sicuro di questo?. La sensazione ? che sar? la prima stracittadina di una lunga serie: ?Tra qualche anno vorrei vincere qualcosa con la Roma?.

 

Il futuro di Andreazzoli invece ? un rebus, ma Sabatini lo elogia: ?Il trend ? positivo. Ha avuto l’intelligenza di non disperdere, ma anzi di incentivare, quanto di buono aveva fatto Zeman?. Intanto a Trigoria si ? visto Antonio Chimenti: potrebbe entrare a far parte dello staff tecnico del prossimo anno, in qualit? di preparatore dei portieri. Ma per ora ? solo un?idea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy