Il piano Kluivert

Il piano Kluivert

Monchi ha dato mandato a Raiola per trattare con l’Ajax: si parte da 25 milioni

di Redazione, @forzaroma

Una Roma più giovane e motivata, con l’inclinazione al gol. Monchi, come riporta Eleonora Trotta su Il Messaggero, vuole consegnare a Di Francesco molti degli innesti prima del ritiro della squadra. Annunciati Coric e il difensore Marcano (ieri ufficiale, ha firmato 3 anni di contratto), le priorità si confermano Cristante e Kluivert Jr, senza tuttavia trascurare Ziyech e Berardi.

Il centrocampista offensivo dell’Atalanta è segnalato sempre molto vicino. Accordo di massima raggiunto, nei giorni scorsi, per il cartellino (25 milioni più bonus, spalmabili su più anni) e per l’ingaggio del calciatore della Nazionale (1,3 milioni più i premi). Il nodo dell’operazione è però ancora la contropartita tecnica.

È affidata invece a Mino Raiola, agente di Kluivert Jr, la mediazione per portare nella capitale il talento olandese in scadenza nel 2019. Ottenuto il sì dell’attaccante classe ’99, Monchi punta a dilazionare il pagamento di circa 20-25 milioni, a fronte di una valutazione di 30-35 milioni. I margini ci sono, la chiacchierata tra il procuratore italo-olandese e il ds spagnolo a Montecarlo è risultata proficua tanto che il rapporto tra le parti è stato consolidato. Secondo alcune indiscrezioni sarebbe stato proposto, senza successo, Donnarumma.

Kluivert è la perfetta ala moderna inseguita da Di Francesco. Visione di gioco, ottimo controllo di palla, accelerazioni e tecnica sopraffina compongono il suo biglietto da visita, impreziosito dagli 11 gol stagionali. Dall’Ajax Monchi vorrebbe prelevare anche Ziyech, il perfetto jolly offensivo: mezzala, esterno d’attacco e all’occorrenza trequartista.

La Roma segue poi con grande attenzione il prossimo giro dei portieri. Tre le società alla ricerca di un nuovo numero 1 e interessate ad Alisson: Chelsea, Liverpool e Real. Monchi lavora quindi su due binari paralleli: cerca un secondo, ma ragiona anche su un possibile titolare tra i pali, fermo restando che per il portiere giallorosso verranno considerate solo offerte sui 90 milioni. Ecco perché la lista degli acquisti è lunga e con profili diversi da Meret a Sportiello passando per Leno (più vicino al Napoli).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy