Europa League, stasera turnover. Fazio: “Vinciamo”

Il difensore argentino torna al centro della retroguardia giallorossa: “A partire da Plzen, dobbiamo fare bene in Europa League”. Spalletti: “Abbiamo più di 11 titolari”

di Redazione, @forzaroma

L’avvio di stagione dei giallorossi non è stato dei migliori. Prima l’esclusione dalla Champions, poi le piccola delusione in campionato contro il Cagliari. L’opportunità del riscatto si cela nell’Europa League. Questa sera infatti la Roma debutterà nella competizione europea affrontando il Viktoria Plzen. A debuttare sarà anche Fazio che, dopo 5 gare in panchina, sarà schierato titolare da Spalletti al fianco di Manolas. Lo stesso tecnico toscano ha dichiarato in conferenza stampa secondo quanto riportato da “La Repubblica”«Dobbiamo farlo giocare perché è un ragazzo serio e un buon giocatore. Gli ho dato poco spazio, ma nel contesto della partita sarà meno affiatato coi compagni. Invece far giocare Veramaelen potrebbe creare problemi per le prossime partite. L’intenzione è di usare Manolas, con Fazio, e Jesus, che ha preso una botta e dobbiamo valutare come sta. Abbiamo a disposizione più di 11 titolari  la squadra è allestita per poter cambiare qualche elemento, senza usurare gli stessi. La cosa importante sarà comunque giocare un buon calcio, cercando di vincere».

Il difensore argentino invece in conferenza stampa prova ad infondere sicurezza tra i suoi: «L’Europa League è una competizione importante perché chi la vince, si qualifica alla prossima Champions. Per questo dobbiamo fare bene, a cominciare da Plzen. I problemi in difesa? Non dipende mai solo da un reparto, dobbiamo lavorare come una squadra, siamo in 11. E pensare solo a conquistare i nostri primi tre punti».  

 
(F. Ferrazza)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy