Roma-Lazio 3-1 LE PAGELLE: Pellegrini il mejo tacco di Cinecittà. Kolarov, cornuti e mazziati

Roma-Lazio 3-1 LE PAGELLE: Pellegrini il mejo tacco di Cinecittà. Kolarov, cornuti e mazziati

Il derby del riscatto che più bello non si può. Lo risolve un tacco di un romano e una bomba di un ex laziale. In mezzo pure l’esperienza di De Rossi, la forza di Manolas e la freschezza di Santon

di Francesco Balzani, @FrancescoBalza8

KOLAROV 8

Ci sono ex che continuano a volersi bene, altri che si odiano. In questo caso è difficile rimanere amici. A lui poi non gliene può fregar di meno. Al minuto 70, che è quasi 71, scaraventa fischi e ululati su tutta la città. Su chi lo ha contestato quando è arrivato e su chi lo ha fischiato oggi. Un gol che festeggia come un guerriero. Prima aveva affrontato Marusic nella sfida velenosa dell’Est. I rimpalli non lo aiutano, ma lui se ne frega. Avanza, combatte, prende calci e si rialza. E poi gode.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy