Real Madrid-Roma 0-1: Totti uomo partita torna a segnare ai Blancos – DIRETTA – FOTO – VIDEO

Secondo match dell’International Champions Cup per i giallorossi che affronteranno il Real Madrid di Carlo Ancelotti

di finconsadmin

DALLAS -La Roma batte il Real Madrid per 1 a 0 razie a un gol di Francesco Totti eletto uomo del match. I giallorossi si portano al secondo posto del girone dell’International Champions Cup, dietro al Manchester United.

 

PRIMO TEMPO – Nonostante sia soltanto un’amichevole pre-campionato, quella tra Roma e Real Madrid rappresenta sempre una sfida affascinante. Nella storia dei due club, quella di oggi, rappresenta la nona volta in cui Roma e Real si affrontano, con 4 vittorie delle merengues, 3 dei giallorossi ed una solo pareggio. La Roma, non ancora al top della forma, scende in campo con una difesa a 4 composta da Benatia, Castan, Cole ed un’insolito Florenzi nel ruolo di terzino destro. A centrocampo Garcia schiera il trio composto da Pjanic, Nainggolan e Keita mentre in attacco il tridente Iturbe-Ljajic-Totti. Dopo appena due minuti il Real si fa subito pericoloso, Modric crossa sulla testa di Ramos che da pochi passi dalla porta manda la palla sulla traversa. Al minuto 5 il Real impensierisce ancora la retroguardia giallorossa con Isco che, su cross di Bale, calcia al volo ma Cole respinge il tiro. Al 15′ ci prova Bale dalla sinistra con un gran tiro respinto bene da Skorupski in calcio d’angolo. Al 19′ solo davanti al portiere, è ancora Bale che sfiora il gol mettendo il pallone sul fondo. La Roma subisce la migliore condizione fisica del Real e crea la prima occasione al minuto 36, con Ljajic che dalla sinistra dell’area di rigore, dopo un doppio dribbling, scarica il destro verso la porta madrilegna, ma la palla finisce sul fondo. Il Real reagisce immediatamente con Bale che, innescato da un gran lancio di Pepe, si dirige verso l’area di rigore giallorossa e dal limite calcia alto sopra la traversa. Al minuto 42 il Real crea l’occasione più pericolosa del primo tempo con Lucas, che all’altezza del calcio di rigore tira al volo ma Skorupski effettua un vero e proprio miracolo, sulla ribattuta ci prova Pepe ma Benatia respinge a pochi metri dalla linea di porta. Nonostante le tante occasioni le squadre vanno negli spogliatoi sullo 0-0.

 

 

SECONDO TEMPO – Nelle ripresa Garcia, nonostante il primo tempo non esaltante della Roma, non effettua cambi e da fiducia agli 11 iniziali. Al 48′ il Real si fa pericoloso con il neo entrato Raul De Tomas che calcia in porta dal limite dell’area ma Skorupski si fa trovare pronto bloccando a terra il pallone. La Roma alza il baricentro e al 58′ passa in vantaggio: Nainggolan intercetta un gran pallone e lo serve a Keita, il maliano lo fa scorrere verso Totti; il capitano, con un geniale velo, la lascia a Florenzi che dal versante destro serve ancora Totti, sul dischetto del rigore, che in scivolata mette in rete. La Roma prende coraggio e un minuto dopo sfiora il colpo del k.o con Ljajic che servito da Totti, al centro dell’area avversaria, impatta la palla mandandola di un soffio fuori. Il Real reagisce al minuto 62′ con Modric, ma il tiro del croato finisce sul fondo. Al minuto 64′ Garcia cambia e mette De Rossi al posto di Pjanic mentre al 70′ Borriello per Totti. Complice il caldo e la stanchezza dei calciatori, la partita cala d’intensità e Garcia al minuto 77′ effettua un triplo cambio con Ucan, Sanabria e Somma al posto di Nainggolan, Iturbe e Florenzi. All’83’ la Roma si fa pericolosa con Keita, che servito da un gran tacco di Borriello, scarica in porta ma Lopez si fa trovare pronto bloccando la sfera. All’85’ ancora un cambio per Garcia con Parades che va a sostituire uno stanco Keita. Al minuto 86 la gara si interrompe a causa delle tante invasioni di campo da parte del pubblico americano ed il gioco riprende dopo 5 minuti di sospensione. Nonostante lo svantaggio il Real non riesce a reagire anzi, al minuto 93′ la Roma sfiora la rete del 2-0 con Paredes. Nel quinto minuto di recupero un’ultima chance per il Real su calcio di punizione, ma le merengues non riescono a sfruttate l’occasione e la partita termina 1-0.

 

Emanuele Venditti

 

DIRETTA

 

SECONDO TEMPO

 

90′ Termina il match
87′ Invasione di campo, partita viene sospesa per 5 minuti
86′ Per la Roma fuori Keita dentro Paredes
76′ Per la Roma dentro Sanabria, Uçan e Somma fuori Iturbe, Nainggolan Florenzi
70′ Per la Roma fuori Totti dentro Borriello. Applausi e standing ovation del Cotton Bowl per il capitano
69′ Tiro di Bale dalla dalla destra, Skorupski blocca
59′ Cross al centro di Totti dalla destra, Ljajic impatta ma la sfera esce di un niente fuori
58′ GOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! Cross dalla destra di Florenzi, Totti colpisce al volo e segna la rete dell’1 a 0

57′ Manata di Benatia su De Tomas, l’arbitro grazia il difensore
53′ Tiro di De tomas dal vertice sinistro dell’area, palla fuori
51′ Punizione di Pjanic dalla trequarti. Palla alta
45′ Per il Real fuori Pepe dentro Fernandez

45′ Partiti

 

PRIMO TEMPO 

 

 

40′ Sponda Ramos, altra sponda di Bale, tiro di Vazquez grande parata di Skorupski e poi Benatia si oppone al tiro di Pepe
38′ Bale dalla sinsitra, prova il tiro. Palla alta
20′ Bale solo davanti al portiere prova il tiro, Benatia disturba. Palla fuori
10′ Skorupski esce su Contrao e si salva su fallo da fondo
5′ Cross al centro di Bale, tiro al volo di Isco, Cole respinge
2′ Fallo di Iturbe su Bale, punizione dal limite per il Real
1′ Partiti

 

CLASSIFICA GIRONE

Manchester United 5
Inter 3
Roma 3
Real Madrid 1

 

FORMAZIONI UFFICIALI

 

Real Madrid Casillias (45′ Lopez), Carvajal (45′ Arbeloa), Pepe (45′ Fernandez), Ramos (65′ Llorente), Coentrao, Illarramendi, Xabi Alonso (65′ Medran), Modric (73′ Mascarell), Bale (73′ Sobrino), Isco, Vazquez (45′ De Tomas)
A disp: Fernandez, Pacheco, Osede, Ronaldo
All.: Carlo Ancelotti

 

ROMA Skorupski; Florenzi (76′ Somma), Benatia, Castan, Cole; Nainggolan (76′ Uçan), Keita, Pjanic (65′ De Rossi); Iturbe (76′ Sanabria), Totti (70′ Borriello), Ljajic
A disp.: Lobont, Svedskauskas, Calabresi, Balasa, Golubovic, Emanuelson, Paredes, Capradossi, Pettinari, Destro
All.: Garcia

 

Arbitro: Fisher
Assistenti: Klinger-Facchini
Quatro Uomo: Villareal

 

Marcatori: 58′ Totti

 

NOTE Spettatori 57.512

PRE PARTITA (Aggiorna)

 

Ore 20.25 – Le squadre rientrano negli spogliatoi. Sui maxischermi dello stadio compare la scritta: “Vediamo come la difesa della Roma riuscirà a fermare Gareth Bale il giocatore più costoso del mondo

Ore 20.05 – Scende in campo il Real Madrd per il riscaldamento pre gara

Ore 20.00 – Ecco la Roma scendere in campo per il riscaldamento pre gara

Ore 19.57 – Scendono in campo i portieri di Real Madrid e Roma per il riscaldamento pre gara

Ore 19.38 – Le squadre rientrano negli spogliatoi per prepararsi al riscaldamento

Ore 19.15 : La Roma scende in campo per la consueta ricognizione pre gara

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy