Primavera, Roma-Frosinone 2-0: 44′ De Santis, 57′ Vasco. Giallorossi campioni d’inverno del girone C – FOTO

I giallorossi giocano una grande partita contro il Frosinone capolista e si laureano campioni d’inverno nel girone C del campionato Primavera

di Piernunzio Pennisi, @ppen85

Missione compiuta. Con una grande prestazione la Primavera della Roma ha battuto la capolista Frosinone e ha messo sotto al proprio albero di Natale un regalo speciale. La vittoria ai danni dei ciociari, infatti, ha permesso ai ragazzi di De Rossi di superare sul filo di lana sia i gialloblù che l’Empoli nella classifica del girone C e laurearsi campioni d’inverno. Davvero una partita convincente quella dei giovani giallorossi, che hanno dominato fin dai primi minuti manovrando con intensità e sfruttando la qualità dei centrocampisti e le puntuali sovrapposizioni dei terzini. Il Frosinone ha sofferto per tutto il primo tempo la Roma che ha avuto diverse occasioni per passare in vantaggio, scaturite soprattutto dai precisi cross messi al centro dalle fasce. Il primo gol è arrivato poco prima del riposo grazie ad un colpo di genio di Di Livio, che, con un tocco morbido ha servito a De Santis l’assist per superare il portiere ciociaro con un delizioso pallonetto. In avvio di ripresa, quando il Frosinone tentava timidamente di affacciarsi in avanti per trovare il pareggio, la Roma è riuscita a passare di nuovo grazie ad una punizione di capitan Vasco (57′). Il secondo gol ha piegato definitivamente le gambe ai ciociari e i giallorossi sono riusciti a condurre in porto il risultato senza correre grossi pericoli. Con questa vittoria la Roma approfitta della vittoria della Ternana sull’Empoli e balza in testa alla classifica del girone C del campionato Primavera, laureandosi campione d’inverno. Si chiude così una prima parte di stagione esaltante per i ragazzi di De Rossi che hanno centrato tutti gli obiettivi: qualificazione in Coppa Italia e Youth League e primo posto in Campionato alla fine del girone di andata. Ora i giovani giallorossi possono godersi un pò di meritato riposo per prepararsi al meglio alle sfide che li attendono nel 2016.

primavera_romafrosinone

Tumminello
Foto di Stefano Giorgi

CRONACA

SECONDO TEMPO

94′ L’arbitro fischia la fine. La Roma sconfigge la capolista e, approfittando della contestuale sconfitta dell’Empoli sul campo della Ternana, balza in testa alla classifica e si laurea campione d’inverno del girone C del Campionato Primavera.
90′
Quattro minuti di recupero
87′
Su un cross dalla destra di De Santis, Tumminello prende posizione su un avversario, controlla il pallone di forza nonostante la pressione ma, da posizione favorevole, calcia alle stelle.
85′
Occasione per il Frosinone: su un calcio di punizione dalla sinistra Belvisi riesce a colpire da distanza ravvicinata ma non riesce a dar forza al pallone che termina tra le braccia di Pop.
84′
Ammonizione per D’Urso.
82′
Occasione per la Roma: gran botta di Vasco dai 30 metri che sfiora la traversa.
77′
Finisce la partita per Lorenzo Di Livio che viene sostituito da Bordin.
74′
Il Frosinone sta provando a reagire ma la Roma controlla situazione e si rende pericolosa in contropiede.
71′
Percussione di Machin che entra in area dopo aver saltato un avversario e tenta la conclusione da posizione leggermente defilata sulla sinistra ma alza troppo la traiettoria e il pallone finisce alto sulla traversa.
61′
Ancora Tumminello protagonista: l’attaccante ci prova con un velenoso destro dalla distanza che termina di poco a lato.
59′
Occasione per la Roma: Tumminello si presenta tutto solo davanti a Faiella ma il portiere ciociaro riesce a salvarsi in uscita.
57′ GOOOOOOOOOOOL della Roma: Vasco realizza il 2-0 su punizione. Il capitano giallorosso calcia un pallone velenoso a mezza altezza che si insacca dopo una carambola sul palo.
55′
Cartellino giallo per Iafrate
54′
Il Frosinone sostituisce Preti con Trani, altro ex giallorosso.
48′
Roma subito pericolosa: cross invitante di Anocic dalla sinistra; sul pallone stavolta arriva Soleri che non centra il bersaglio di testa.
46′
Partiti.

PRIMO TEMPO 

45′ Termina il primo tempo. La Roma è in vantaggio sul Frosinone, mentre, a Terni, Empoli e Ternana sono ancora sullo 0-0. In questo momento i ragazzi di De Rossi sono primi in classifica.
44′ GOOOOOOOL della Roma: Di Livio pesca De Santis in area di rigore con una palla geniale. Perfetto l’inserimento del terzino giallorosso che supera il portiere con un delizioso pallonetto morbido e preciso.
gol de santis
43′
Ennesima azione della Roma sulla sinistra: cross morbido di Anocic e colpo di testa di Tumminello che non centra lo specchio della porta.
33′
Cartellino giallo per Belvisi
31′
Si fa vedere il Frosinone: su una punizione di De Santis dalla destra, Trillò riesce a colpire il pallone al centro dell’area senza riuscire a dare forza alla sua conclusione che viene bloccata agevolmente da Pop
30′
Ancora occasione per la Roma: su un cross dalla sinistra Tumminello colpisce il pallone di testa ma trova la deviazione di Toti, forse con un braccio, non ravvisata dall’arbitro.
26′ I ragazzi di De Rossi stanno spingendo molto, lavorano bene in ampiezza con sovrapposizioni ed improvvisi cambi di campo e stanno creando parecchi grattacapi alla retroguardia del Frosinone.
20′
Ancora pericolosissima la Roma: Vasco pesca Machin vicino alla bandierina sinistra del calcio d’angolo con un preciso lancio incrociato; il guineiano lavora bene il pallone e mette al centro un cross morbido sul quale Tumminello costringe il portiere ciociaro ad un grande intervento con una splendida frustata di testa.
18′ Grande occasione per la Roma: Tumminello recupera un grande pallone attaccando Iafrate sul lato sinistro dell’area e serve al centro Soleri: il piattone a colpo sicuro dell’attaccante finisce di poco a lato.
9′ E’ una Roma molto pimpante quella scesa in campo al Di Bartolomei; i giallorossi hanno saldamente in mano il pallino del gioco e manovrano con disinvoltura e intensità.
2′ Il primo brivido di questo big match è per il Frosinone: Anocic crossa dalla sinistra e trova Tumminello in area pronto alla deviazione di testa ma la conclusione dell’attaccante termina larga.
1′ Partiti la Roma ha battuto il calcio d’inizio
0′ Le due formazioni stanno facendo il loro ingresso in campo

TABELLINO

Roma-Frosinone 2-0

ROMA (4-3-1-2): Pop; De Santis, Paolelli, Grossi, Anocic;Machin, Vasco, D’Urso; Di Livio (77’Bordin); Soleri, Tumminello.
A disposizione: Crisanto, Pellegrini,  Grossi, Tofanari,Ndoj, Omic, Ciavattini, Franchi, Romagnoli, Di Nolfo.
Allenatore: De Rossi

FROSINONE (4-2-3-1): Faiella; Belvisi, Iafrate, Gargiulo, Toti; Ranelli(7’Calcagni), Tomassetti; De Santis, Preti (54’Trani), Trillò; Volpe.
A disposizione: Kucich,  Contucci, Tribelli,  D’Aguanno, Antonini, Modesti.
Allenatore: Coppitelli.

Arbitro: Chindemi di Viterbo

Marcatori: 44′ De Santis, 57’Vasco

NOTE Ammonizioni: Belvisi, Iafrate, D’Urso,
Espulsioni:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy