Trigoria, svolta la rifinitura in vista dell’Empoli. Peres e Perotti in gruppo. Totti out

I due hanno svolto oggi l’intera seduta con il gruppo e sono a disposizione per domani. Ancora a parte Vermaelen e Mario Rui

di Redazione, @forzaroma

La Roma si ritrova al Fulvio Bernardini prima della partenza per Empoli, prevista per le 18. Spalletti, come annunciato in conferenza stampa, ritrova Bruno Peres e Perotti che svolgeranno l’intera seduta con il gruppo e sono a disposizione per la trasferta di domani. Previsto anche il ritorno in gruppo di Nura. Ancora a parte gli infortunati Seck, Mario Rui e Vermaelen.

INFORTUNATI

Alessandro Florenzi: rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Stop di 4 mesi.

Mario Rui: lesione di alto grado del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Stop di 2 mesi.

Thomas Vermaelen: pubalgia. Stop da valutare.

Diego Perotti: lesione mio/fasciale di primo grado del muscolo bicipite femorale di destra. Rientra domenica.

Bruno Peres: lesione di primo grado del muscolo pettineo, nella loggia degli adduttori di destra. Rientra domenica.

Moustapha Seck: distorsione alla caviglia sinistra. Stop di 7 giorni.

Francesco Totti: problema al flessore sinistro. Stop da valutare.

LA CRONACA DELL’ALLENAMENTO

Seduta iniziata alle 16 in sala video, per studiare come di consueto gli avversari. Dopo il gruppo si è spostato in palestra per il riscaldamento, prima di scendere in campo per esercizi sulla rapidità e la sessione tecnico-tattica. Inizialmente possesso palla con tre porticine per lato nel 10 vs 10 e poi lungo spazio alla tattica. Nella partitella finale tripletta di Salah.

PROBABILE FORMAZIONE

Nella gara di domenica ad Empoli, Spalletti sarà costretto a buttare subito nella mischia il rientrante Ruediger sulla fascia destra: Florenzi rimarrà out per 4 mesi, mentre il rientro di Bruno Peres dal problema muscolare è possibile anche se da valutare. Per il resto confermata la difesa di Reggio Emilia. In mediana De Rossi, Strootman e Paredes si contenderanno due maglie, con Nainggolan incursore alle spalle di Dzeko, Salah a destra ed El Shaarawy a sinistra.

Roma (4-2-3-1): Szczesny; Ruediger, Fazio, Manolas, Emerson Palmieri; De Rossi, Paredes; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy