Ujkani: “Colpiremo la Roma nei minuti finali”

di Redazione, @forzaroma

Il portiere del Novara, Samir Ujkani, ha parlato della sfida di domenica contro la Roma

ai microfoni di Rete Sport:

Sembri completamente ristabilito dopo l’infortunio…

“Sto bene, è passato tutto, non devi ripensarci, anche perché dicono che due volte non succeda mai…”

Il Novara ha dimostrato che programmando e lavorando bene si può arrivare in serie A e magari restarci…

“Le aspettative sono quelle, ma abbiamo pagato dei dazi, quella con l’Inter è stata una bellissima partita, forse ci aveva illuso…”

Rigoni per rendimento è stato uno dei migliori del campionato, forse arrivato al grande calcio troppo tardi…

“Marco sta facendo un campionato straordinario, il ct ci può pensare. E’ un ragazzo che ha grandissimo talento e lavora molto, è arrivato ora in serie A ma meriterebbe una possibilità, e può giocare in tutte le posizioni”.

Anche Lisuzzo si sta dimostrando molto forte…

“E’ un giocatore importante per noi, è mancato all’inizio ma poi è tornato, io mi ci trovo benissimo con lui davanti. Sta facendo grandi cose, merita la serie A”.

Come cercherete di mettere in difficoltà la Roma?

“Noi di solito andiamo bene negli ultimi minuti, dove la Roma ha dimostrato di soffrire. Dobbiamo cercare di rimanere concentrati fino alla fine e provarci…”

Cosa cambia nel gruppo se cambia allenatore?

“Personalmente non cambia nulla, io devo pensare a non prendere gol. Tatticamente può variare qualcosa, c’è chi si trova meglio con l’uno o con l’altro, ma alla fine in campo ci andiamo noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy