Spagna, nel 2015 l'inaugurazione del 'Real Madrid Resort Island' (VIDEO)

di Redazione, @forzaroma

Un grande parco tematico dedicato al Real Madrid e un complesso tur¡stico con tanto di stadio ad anfiteatro degradante sul mare e un museo interattivo

con immagini oleografiche, che materializzeranno i più grandi gol di Cristiano Ronaldo, Benzema e compagni. Sorgeranno sull’isola artificiale di Al Marjan, negli Emirati Arabi, con inaugurazione prevista per gennaio 2015 e l’ambizione di diventare la prima destinazione turistica dell’Asia, con un potenziale di 2 miliardi di turisti. Come ha spiegato il presidente del club blanco Florentino Perez, nel presentare oggi allo stadio Bernabeu il mega progetto, che sarà realizzato col governo di Ras Al Khamah degli EAU, il ‘Real Madrid Resort Island’ punta ad essere più di una Disneyland del calcio mondiale: un progetto pioniere dello ‘sportainment’, lo sport unito al divertimento, con «l’obiettivo di costruire uno scenario unico al mondo».

Il parco tematico sorgerà su una superficie di 12 ettari e prevede una montagna russa sospesa sul mare, un circuito sottomarino e ricreazione di calcio virtuale con oleogrammi. Lo stadio, da 10.000 posti, a forma di mezzaluna, avrà un lato aperto sul mare e, oltre a partite, ospiterà concerti ed eventi culturali. Il museo del Real Madrid sarà dotato delle tecnologie più all’avanguardia. E, poi, campi di calcio, piscine, palestre e cliniche sportive, oltre a un porto da diporto a forma dello scudo del Real Madrid, con esclusivo club nautico. E, ancora, un hotel a 5 stelle di lusso, con 450 camere e vista sul mare oltre ad accesso diretto allo stadio, resort e residences e 60 boungalows con accesso esclusivo alla spiaggia privata. Nella zona residenziale dell’isola del Real Madrid saranno realizzati 400 appartamenti e 48 ville con giardino, piscina e spiaggia privata, per il turismo da petroldollari che ama la privacy.

Ansa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy