Scommesse: Conte squalificato 10 mesi. Prosciolti Bonucci e Pepe

di Redazione, @forzaroma

Arrivano le prime sentenze per la vicenda Calcioscommesse: la disciplinare ha comminato ad Antonio Conte 10 mesi di squalifica, contro i 15 chiesti dal Procuratore Stefano Palazzi, l’accusa è di “doppia omessa denuncia” in relazione ad alcune partite truccate del Siena, squadra che l’attuale allenatore della Juventus ha guidato nelle stagioni incriminate.

 

La Commissione Disciplinare Nazionale ha prosciolto da ogni accusa i calciatori della Juventus Leonardo Bonucci e Simone Pepe, nell’ambito del terzo processo sportivo sul calcioscommesse. I due giocatori erano stati deferiti dalla Procura federale per la presunta partecipazione alla combine della partita Udinese-Bari del maggio 2010.

FONTE: Ansa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy