Paolillo: “Sui diritti Tv qualcuno deve fare un passo indietro”

di Redazione, @forzaroma

Si è parlato di diritti televisivi durante un incontro organizzato dall’associazione Alumni Diritto Sport e in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano.

Tra i presenti anche l’ad dell’Inter, Ernesto Paolillo, secondo il quale «tutti dovrebbero fare un passo indietro su questo argomento dei diritti televisivi. Il punto di equilibrio si trova con la mediazione». Secondo l’ad nerazzurro, «quella di adesso è una situazione tempestosa perchè tutto è ancora in ballo. Mi auguro che si trovi una certa ragionevolezza perchè non si può avere una lega di serie A bloccata su un solo argomento». All’incontro è intervenuto anche il legale del Milan, Leandro Cantamessa: «L’auditel – ha detto l’avvocato – è un sistema che non ha niente a che fare con l’indagine demoscopica. Con questo sistema non si arriva mai a identificare i sostenitori di una squadra». (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy