Gli azzurri rientrano a Coverciano

di Redazione, @forzaroma

La Nazionale italiana rientra in pullman da Parma a Coverciano (Firenze), in seguito all’annullamento dell’amichevole con il Lussemburgo per la nuova ondata sismica che sta colpendo l’Emilia.

Gli azzurri sono partiti dopo l’allenamento di rifinitura del mattino e il pranzo in albergo. ”Non potevamo giocare questa partita, nel rispetto del lutto che ha colpito l’Emilia e tutta l’Italia. Il primo pensiero era per le vittime del terremoto”, ha detto Demetrio Albertini, vicepresidente della Figc.

FONTE: (Tuttomercatoweb.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy