Europa League, ecco i dettagli sulle avversarie della Roma

La debacle col Porto di martedì scorso ha spedito la Roma nella seconda competizione europea per club. I giallorossi tornano in Europa League dopo l’ultima partecipazione nella stagione 2014/15. Oggi a Montecarlo sono andati in scena i i sorteggi dei gironi e la Roma è stata inserita nel Gruppo E con Viktoria Plzen, Austria Vienna e Astra: tre club mai incontrati in precedenza. Un sorteggio benevolo per Totti e compagni sia a livello tecnico che logistico

di Massimo Limiti, @MassimoLimiti

Austria Vienna

SQUADRA: Austria Vienna
PALMARES: Ha conquistato il titolo nazionale ben 24 volte e vinto 27 Coppa d’Austria. E’ l’ex squadra di Herbert Prohaska, centrocampista del secondo scudetto giallorosso.
PRECEDENTI CON LA ROMA: Nessuno, tranne qualche amichevole pre-campionato nel 2002 a Wiener Neustadt (Austria) vinta dai giallorossi 3-0 con le reti di Batistuta, Tomic e Bombardini.Nel 1984 ha eliminato l’Inter in Coppa Uefa.
FORMAZIONE TIPO: (4-2-3-1) Almer; Martschinko; Filipovic; Rotpuller; Stryger; Serbest, Holzhauser; Pires, Grunwald; Venuto, Kayode. All.: Thorsten Fink.
STADIO: Ernst-Happel-Stadion con una capienza di 48.000 posti
COME ARRIVARE: In aereo fino a Vienna. In auto sono 1.115 chilometri che si possono percorrere in circa 11 ore (soste non comprese)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy