Euro 2012, Prandelli: “Con la Germania sogno cose fantastiche”

di Redazione, @forzaroma

Sinceramente, quando chiudo gli occhi e sogno vedo cose fantastiche. Per la partita contro la Germania sogno una serata magica”: lo ha detto Cesare Prandelli, alla vigilia della semifinale di Euro 2012.

E’ una gara aperta a qualsiasi risultato, abbiamo solo un’arma, non possiamo tornare indietro proprio adesso. Non possiamo nel momento della verita’ giocare un calcio diverso da quello che abbiamo fatto negli ultimi due anni“.

La Germania ha avuto la capacita’ di voltare pagina. Dieci anni fa decisero di cambiare rotta e adesso sta ottenendo risultati straordinari“. Cesare Prandelli loda il ‘nuovo corso’ della Germania, che l’Italia affrontera’ domani nella semifinale degli Europei. “Se loro hanno sette centri federali e noi uno, vuol dire che in prospettiva futura hanno lavorato meglio – ha aggiunto Prandelli – Che voto mi do? Faccio fatica nei giudizi, ringrazio Lippi di avermi dato un voto alto. Agli attaccanti per domani diro’ poche cose ma semplici, non tanto di far gol, ma soprattutto di trovare un pensiero giusto in area di rigore. Alle volte l’ansia puo’ condizionare ma l’importante e’ creare occasioni: piu’ se ne creano, piu’ si ha la possibilita’ di segnare“.

Quanti minuti ha nelle gambe Cassano? Dare il minutaggio sarebbe offensivo e superficiale, in questi tre giorni abbiamo recuperato e tutti hanno voglia di giocare, chi sara’ in campo dara’ il 100%“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy