De Laurentiis lascia il sorteggio: “Siete delle merde”

di Redazione, @forzaroma

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis si è allontanato improvvisamente dallo studio dove si sta tenendo il sorteggio per il calendario della Serie A 2011-2012. «Siete delle merde, voglio tornare a fare cinema»

, ha detto visibilmente alterato al presidente del Cagliari Cellino, che lo ha brevemente inseguito al di fuori degli studi televisivi per cercare di calmarlo.

De Laurentiis si sarebbe innervosito perchè a suo dire il calendario di serie A non avrebbe tenuto conto degli impegni europei del Napoli. «Mi vergogno di essere italiano», ha detto ai cronisti che lo hanno inseguito per circa cinque minuti lungo via Feltre a Milano, all’uscita dello studio dove si sta tenendo il sorteggio. «Penso di cambiare paese e cittadinanza» ha poi aggiunto De Laurentiis prima di fermare un ragazzo in scooter e farsi dare un passaggio per sfuggire ai cronisti che lo stavano inseguendo.

Ansa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy