Calcioscommesse: tre anni di squalifica per Guberti

di Redazione, @forzaroma

Claudio Terzi: squalifica di 3 (tre) anni e 6 (sei) mesi; Roberto Vitiello: squalifica di 4 (quattro) anni per illecito sportivo aggravato in relazione alla gara Novara-Siena e per omessa denuncia ai sensi dell’art. 7, comma 7, CGS, cosi’ qualificati i fatti a lui addebitati in relazione alla gara Albinoleffe-Siena; Societa’ A.C. Ancona Spa: ammenda di euro 10.000,00 (diecimila/00); Societa’ U.S. Grosseto F.C. Srl: esclusione dal campionato di competenza di Serie B 2012/2013, con assegnazione da parte del Consiglio federale a uno dei campionati di categoria inferiore; Societa’ Novara Calcio Spa: penalizzazione di 2 (due) punti in classifica da scontarsi nella stagione sportiva 2012/13. Antonio Bellavista: squalifica di 4 (quattro) anni; Nicola Belmonte: squalifica di 6 (sei) mesi, per violazione dell’art. 7, comma 7, CGS, cosi’ qualificati i fatti a lui addebitati in relazione alla gara Cesena-Bari; Stefano Guberti: squalifica di 3 (tre) anni; Daniele Portanova: squalifica di 6 (sei) mesi, per violazione dell’art. 7, comma 7, CGS, cosi’ qualificati i fatti a lui addebitati in relazione alla gara Bologna-Bari; Pierandrea Semeraro: inibizione di 5 (cinque) anni; Societa’ F.C. Bologna 1909 Spa: ammenda di euro 30.000,00 (euro trentamila/00); Societa’ U.S. Lecce Spa: esclusione dal campionato di competenza di Serie B 2012/2013, con assegnazione da parte del Consiglio federale a uno dei campionati di categoria inferiore, e ammenda di euro 30.000,00 (euro trentamila/00). (Adnkronos)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy