Calcioscommesse, per venerdì atteso il dispositivo sul caso Conte

di Redazione, @forzaroma

Il futuro di Antonio Conte si conoscera’ gia’ venerdi’. Dopo il fallito tentativo di conciliazione di oggi, il collegio arbitrale del Tnas, chiamato a decidere sul ricorso contro la squalifica di 10 mesi inflitta dalla Disciplinare e confermata in II Grado, sarebbe orientato infatti a non ammettere le prove testimoniali chieste dai legali dell’allenatore juventino. Conte, comunque, potrebbe ricevere uno sconto di almeno quattro mesi allo stop rimediato nel processo sul Calcioscommesse. Anche se gli avvocati bianconeri Giulia Bongiorno, Luigi Chiappero e Antonio De Rensis, puntano, almeno ufficialmente, all’assoluzione del loro assistito. (ANSA)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy