Calcioscommesse, Albertini: “Criscito non sarà con noi agli Europei”

di Redazione, @forzaroma

Queste le parole di Demetrio Albertini in conferenza stampa a Coverciano: “E’ doveroso da parte mia essere qui per ricostruire i fatti.

C’è dispiacere. Dobbiamo rimanere vicini a Criscito. Oggi ci sono stati degli arresti ma fino a prova contraria parliamo di innocenti anche se ci sono dei sospetti. Stamani ho ricevuto una chiamata dalle 6.20 dal mio segretario con la quale sono stato informato della consegna dell’avviso di garanzia a Criscito. Sono cose che non avremmo mai voluto vivere.

 

Conosco Domenico e la sua incredulità. Dopo gli accertamenti abbiamo fatto le valutazioni su cos’è un avviso di garanzia. Criscito è un ragazzo straordinario e in questa situazione ha già visto in mattinata i suoi legali. Ho parlato anche con il suo agente. Mimmo è provato ma sereno per quello discuterà con il PM.

Lui è sceso negli spogliatoi, ha incontrato i giocatori, che gli hanno mostrato affetto. E’ una giornata per noi anomala.

Criscito non sarà con noi agli Europei.

FONTE tuttomercatoweb.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy