Barzagli: “Contro la Roma gara importante ma non decisiva”

di finconsadmin

Andrea Barzagli, difensore della Juventus, ai microfoni di Sky Sport 24 ha parlato dell’eliminazione contro il Galatasaray guardando avanti al campionato e all’Europa League: “Il campo era sicuramente impraticabile dove normalmente non si dovrebbe giocare e penso che siano stati avvantaggiati loro anche se non ci sono state grandi occasioni. All’85° prendere gol su un lancio lungo è un duro colpo. Purtroppo c’è grande amarezza e dispiacere per come è arrivata questa eliminazione. È normale che il calcio ti dà altre opportunità e la possibilità di imparare da certe cadute fin da subito: ora abbiamo davanti questa partita importante contro il Sassuolo e siamo concentrati su quella. Il Sassuolo è una squadra con giovani interessanti, che ha fermato Roma e Napoli e fatto vedere cose interessanti. Contro la Roma sarà una gara importante per capire il valore delle due squadre, ma non è nulla di decisivo. Anche se si stanno delineando le squadre che lotteranno fino alla fine per il titolo. Europa League? La finale è a Torino e questo ha acceso diverse fantasie. La coppa è comunque un obiettivo indipendentemente da dove si giochi la finale. Noi cercheremo di arrivare in fondo a ogni competizione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy