Zaniolo, rapinata la mamma. E lui minaccia l’addio: “Poi non vi lamentate…” – FOTO

Zaniolo, rapinata la mamma. E lui minaccia l’addio: “Poi non vi lamentate…” – FOTO

Derubata della borsa da due soggetti in scooter con il casco, subito esposta l’accaduto con una denuncia ai carabinieri che stanno già indagando

di Redazione, @forzaroma

Dopo il furto dell’auto, la mamma di Zaniolo è ancora protagonista di uno spiacevole evento sempre in zona Eur. Francesca Costa è stata rapinata questa mattina da due persone (sembrerebbero italiane) con casco su uno scooter. Minacciata e poi derubata della borsa, lei ha consegnato tutto, Rolex e soldi compresi, senza opporre resistenza salvo poi andare a esporre immediatamente la denuncia ai carabinieri. Aveva lasciato anche le chiavi della macchina che però non sono state prese. Le indagini sono in corso e intanto il figlio, Nicolò, si sfoga sui social:”Mia mamma per la seconda volta ringrazia chi si è permesso di rubare qualcosa che non gli appartiene” scrive Zaniolo su Instagram che chiude con una frase enigmatica sul suo futuro in giallorosso e sul possibile addio: “Troppo facile vedere una donna sola e minacciarla e di conseguenza derubarla delle sue cose…poi non lamentatevi“. Storia dopo poco rimossa da parte del centrocampista.

photo_2019-05-23_14-46-40

In serata anche Francesca Costa ha voluto prendere la parola via Instagram: “Ogni violenza, qualsiasi essa sia, priva un po’ la persona della propria libertà. Oggi mi sono sentita così… Ringrazio voi due che avete mostrato un coraggio da leoni con me. Spero almeno possiate essere orgogliosi di voi. E le vostri madri anche…”. 

Mamma Zaniolo

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy