Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

news as roma

Vitesse, Letsch: “Non ho niente da rimproverare ai miei giocatori”

Getty Images

Le parole del mister: "Abbiamo mancato tante occasioni all’andata nel primo tempo, la Roma ne ha avuta una e l’ha trasformata"

Redazione

L'allenatore del Vitesse ha parlato dopo l'eliminazione in Conference League. Queste le sue parole:

Letsch in conferenza stampa

"Non ho niente da rimproverare ai miei giocatori. Onestamente, nessuno si sarebbe aspettato questa partita nello stadio. Ma noi in campo eravamo convinti di poter fare qualcosa di speciale, ora c’è molto dolore. Siamo molto deluso perché il nostro viaggio è finito qui, ma non per quello che abbiamo fatto vedere sul campo.

Wittek ha mostrato la mentalità della nostra squadra, è stato, autocritico, e di questo sono orgoglioso per tutto il nostro percorso. Possiamo stare a questi livelli, non siamo stati in grado di andare avanti ma lo meritavamo. Questo è il calcio, i gol fanno la differenza. Abbiamo mancato tante occasioni all’andata nel primo tempo, la Roma ne ha avuta una e l’ha trasformata. Sono deluso, ma Wittek ha ragione: è il calcio, bisogna andare avanti. Il mio lavoro è anche di spingere i ragazzi, non sarà facile, ma vogliamo tornare ancora in Europa".