Verona-Roma: curiosità in cifre

di finconsadmin

Il Verona non sconfigge la Roma in match ufficiali dal 20 ottobre 1996, 2-1 in A al “Bentegodi”. Poi si contano 10 incroci, con 8 successi giallorossi e 2 pareggi. Quella perduta per 0-1 a Milano contro il Milan e’ stata la seconda partita consecutiva in cui l’Hellas Verona non e’ riuscito ad andare a segno in campionato. In precedenza, infatti, era arrivata la sconfitta interna per 0-3 subita contro il Napoli. L’ultima segnatura ufficiale per la squadra di Mandorlini risale al 6 gennaio scorso, quando i veneti si imposero per 3-1 al “Friuli” contro l’Udinese, autore della terza rete Iturbe al 70′. Da allora si contano quindi 200′ di astinenza dal gol.

 

 

Moras Evangelos, se gioca, raggiungera’ la sua 100/a gara nella serie A italiana. La prima delle attuali 99 presenze – collezionate con le maglie di Bologna, Cesena e Verona – risale al 31 agosto 2008 in Milan-Bologna 1-2. Anche il giallorosso Benatia si trova a quota 99 presenze nella serie A italiana, la prima delle quali risale all’11 settembre 2010 in Inter-Udinese 2-1: in Italia il difensore francese ha finora indossato le maglie di Udinese e Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy