Tridente Roma: Cristante c’è, pressing Ziyech, vicino Kluivert. L’agente di Berardi a Trigoria

Le prime parole del centrocampista: “Era un obiettivo venire qua”. Baldissoni incontra Beltrami e parla di Nainggolan. Talisca sfuma, ha firmato col Guangzhou

di Valerio Salviani, @vale_salviani

E’ servita qualche ora in più alla Roma affinché fosse tutto a posto. Alla fine l’ufficialità di Cristante è arrivata oggi: il centrocampista passa ai giallorossi in prestito oneroso di 5 milioni a più 15 di riscatto obbligatorio e ulteriori 10 di bonus. “Era un mio obiettivo venire qui e siamo riusciti a chiuderlo alla svelta. Non è una scelta casuale la mia, campata in aria. C’è un ragionamento e una logica dietro, sono sicuro che potrò fare il mio meglio e dare tutto me stesso” le sue prime parole da romanista. “Mi auguro che nel futuro diventi uno dei pilastri del club e della Nazionale” ha commentato Monchi con grande soddisfazione, che in un’altra intervista è tornato su uno dei passaggi più importanti della stagione da poco conclusa: “Vincere col Qarabag in trasferta è stato molto importante, non è facile per nessuno”.

ASSALTO AD AMSTERDAM – Il mercato della Roma continua senza sosta. La campagna di rafforzamento proseguirà con altre due entrate prima di giugno, o almeno è quello che sperano i giallorossi. Il primo sarà con ogni probabilità Kluivert, che aspetta con ansia l’accordo tra i club per iniziare questa nuova avventura. Secondo fonti olandesi l’affare sarebbe stato definito sulla base di 18 milioni di euro, ma né i giallorossi né il suo agente Raiola confermano. La voglia della Roma di “olandesizzare” la squadra non si ferma al figlio di Patrick, ma passa anche dall’acquisto di Ziyech, che ha già un accordo quinquennale con il club di Pallotta. L’Ajax continua a sparare alto (45 milioni), ma Monchi resta fiducioso e tiene vivi i contatti con i Lancieri. In attacco non è un obiettivo al momento Berardi, ma il suo agente è stato oggi a Trigoria per parlare con i giallorossi. Può essere un’opzione a basso costo che farebbe contento Di Francesco, che lo ha avuto fin dalle prime ore nella sua avventura al Sassuolo. Nella trattativa possono rientrare Valeau e Antonucci che piacciono ai neroverdi. Tantissimo anche il lavoro in uscita che attende Monchi. Bruno Peres è pronto a tornare al Torino, piazza dove ha dato il meglio in carriera. Alisson sembra allontanarsi dal Real Madrid, ma il Liverpool non lo molla. La volontà di Klopp sarebbe strappare un accordo già prima del Mondiale. Nainggolan non è più certo della permanenza. In Lega a Milano oggi Baldissoni e il suo agente Beltrami ne hanno parlato. Sfuma Talisca, che ha firmato con il Guangzhou Evergrande.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy