Totti: “Di Bartolomei è Il Capitano”

di Redazione, @forzaroma

«Ago è la storia della Roma, la storia di questa maglia e della Società, lui è il Capitano».Sono le parole di Francesco Totti su Agostino Di Bartolomei, sul nuovo numero della rivista ‘La Romà in edicola domani.

«Di Bartolomei ha significato tutto quello che da ragazzo volevo diventare, quello che chiunque inizi questa professione sogna di essere un giorno», ha aggiunto Daniele De Rossi su ‘Ago. All’interno della rivista, il servizio sul campo intitolato a Di Bartolomei. Antonio Trebiciani, colui che lo fece esordire in Serie A, racconta la prima volta in giallorosso dell’ex numero dieci, a San Siro nel 1973: «Era un fuoriclasse, un duro in campo, un trascinatore per i suoi compagni. Non ebbe difficoltà a misurarsi contro una formazione così forte. Era l’Inter di Corso, Facchetti, Mazzola. Fece la sua parte con qualità e personalità. Non ci si poteva sbagliare, Agostino era un grande». Sul nuovo numero de ‘La Romà anche un’intervista al ds giallorosso, Walter Sabatini. «Mi piace stare da solo, anche se in realtà non mi è concesso», è una delle tante confessioni di Sabatini in una chiacchierata sull’uomo, più che sul Direttore Sportivo: «Mio figlio si chiama Santiago, era inevitabile. Non farà il calciatore, forse il giornalista. Vivo a Roma da quindici anni, una città che mi tranquillizza e disorienta allo stesso momento. Pallotta come primo obiettivo vuole farmi diminuire le sigarette? Gli ho consigliato di metterlo al quinto o sesto posto: non è consigliabile iniziare con un fallimento»

 

(adnkronos)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy