Tifosi laziali a Radio Sei: “Hernanes via? Disertiamo il derby”

di finconsadmin

(di Luca Parmigiani) Le lacrime di Hernanes hanno aperto un altro fronte di malcontento tra i tifosi della Lazio che si sono scagliati uniti contro Lotito. I tifosi biancocelesti hanno protestato contro questa cessione eccellente, andando a manifestare a Villa San Sebastiano, residenza del Presidente Lotito.

 

 

Per radio e su Internet i tifosi si sono scatenati, pensando al prossimo derby (in programma il 9 febbraio) e al paragone con la Roma. Proprio quest’ultimo aspetto spaventa molto i sostenitori biancocelesti: La Roma non la vedi più, hanno la Nike il prossimo anno! Noi stiamo con la Macron!”, “Con Nike e Disney la Roma ce saluta proprio…..anima in pace….. beati loro….ma Lotito deve sfanculare….meglio l’interregionale”.

 

 

Ma è la stracittadina che andrà in scena tra 10 giorni a preoccupare molto la tifoseria, con molti laziali che vorrebbero lo stadio vuoto in occasione del derby: “Stadio vuoto al derby e domenica…si inizia cosi…se al derby andate in 30-40mila….beh..non piangete lacrime di coccodrillo”, “Se i romanisti fossero tifosi seri eviterebbero di andare al derby il 9 febbraio è una buffonata, è fin troppo evidente che questo derby è una buffonata la Lazio ha letteralmente le pezze al culo, ha comprato un bomber che segna 20 gol in 68 partite”, “Diamo un grande segnale…. Disertiamo il derby!!!!”,  Stadio vuoto al derby”.

Anche gli speaker radiofonici non le mandano a dire a Lotito, come ripete Guido De Angelis: Il laziale ti chiede di vivere come Cristo comanda, sembra un disegno scientifico, ma nemmeno uno della Roma lo fa così apposta. Se un tifoso della Roma prendesse la Lazio non ci riuscirebbe a fare come Lotito” .

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy